Serie B – Solo pari per il Frosinone, Cittadella sconfitto a Carpi

In vantaggio con Ariaudo i ciociari sono stati raggiunti da Avenatti, al nono gol stagionale

Notte da capolista solitario per il Frosinone anche se la vittoria non è arrivata. La Ternana ha ripetuto la bella prova di settimana scorsa contro la Virtus Entella, conquistando al “Matusa” un buon pareggio in ottica salvezza.

Il vantaggio dei ciociari, firmato da Ariaudo (al secondo gol consecutivo), sembrava far presagire la sesta vittoria ma Avenatti, nono centro stagionale, dal dischetto ha riportato gli umbri in parità. Ci sono state occasione da ambo le parti ma il risultato non è cambiato.

E’ andata peggio al Cittadella, battuto nettamente al “Cabassi” dal Carpi, schierato da Castori con due attaccanti di ruolo, Catellani e Lasagna, non a caso autori delle marcature che permettono agli emiliani di fare un bel balzo in classifica dopo un periodo negativo.

I veneti vengono raggiunti a quota 28 dal Benevento che ottiene un buon pareggio a Vicenza: partita senza reti ma godibile, protagonisti i numeri uno Benussi e Cragno che hanno sventato tutte le minacce. Veneti che hanno di che recriminare per i due legni colpiti da Giacomelli e Bellomo.

Il Pisa, a secco di vittorie da 10 giornate, supera il Trapani con un gol di Eusepi

Pari casalingo anche per la Spal di Semplici, imbrigliata dal Latina e frenata nel finale dall’espulsione di Vicari per doppio giallo, idem per il Perugia opposto al Novara. Per la squadra di Bucchi (espulso nell’intervallo) è la terza “ics” consecutiva; le occasioni da gol non sono mancate agli umbri ma Da Costa è stato insuperabile. Dopo due stop vince il Brescia, che supera di misura l’Ascoli grazie al talento Bisoli.

Passando alle zone basse della classifica, preziosa vittoria per il Cesena sull’Avellino, un tre a zero che non ammette repliche, impreziosito dal bellissimo terzo gol di Ciano. Per gli irpini, ancora senza Toscano in panchina, una prestazione decisamente opaca.

Dopo dieci giornate torna alla vittoria il Pisa, che supera il Trapani con un gol di Eusepi al 78’, con dedica a Lores Varela, colpito qualche giorno fa da un lutto improvviso. Si fa difficile la situazione dei siciliani, che restano ultimi e, di riflesso, quella di Serse Cosmi.

Nell’anticipo del venerdì, infine, 1-1 nel derby ligure tra Virtus Entella e Spezia, firmato dai gol di Valentini e Troiano, entrambi di testa.

Loading...
CONDIVIDI